Dati aperti per conoscere la città

Open Data L'Aquila è un progetto di ricerca che si fonda sul principio per cui i dati, con le relative tecnologie, sono beni comuni a disposizione di cittadini e istituzioni per accrescere la conoscenza del territorio, fornire gli strumenti necessari alla partecipazione e migliorare la qualità della vita delle persone.

 

TERREMOTO&RICOSTRUZIONE

Opendata Ricostruzione

La ricostruzione nel cratere del sisma 2009.

Simulatore di terremoti

Il comportamento del suolo in caso di sisma.

Sviluppo economico

L'impiego dei fondi per la ricostruzione economica.

 

CITTÀ&TERRITORIO

Mappe in alta risoluzione

Le immagini del territorio fotografato dai droni.

Accumulazione acque

La mappa delle aree di accumulo e scorrimento.

Irradianza solare

L’energia solare sul territorio durante l’anno.

 

FOCUS / In primo piano

Quanti e dove sono gli alloggi equivalenti dell’Aquila

Circa 640 abitazioni, oggi di proprietà pubblica, su cui poter impostare politiche abitative efficaci per la crescita sociale ed economica del territorio. Sono i cosiddetti “alloggi equivalenti”, vale a dire quelle unità immobiliari abitative, dislocate sul territorio comunale dell’Aquila, danneggiate dal terremoto del 6 aprile 2009 e poi cedute al Comune dell’Aquila in cambio di…

L’opportunità di progettare una città a prova di cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici in corso stanno portando a una frequenza sempre maggiore di eventi meteorologici estremi che possono concorrere a determinare gravi conseguenze sul territorio, sulla salute della popolazione, le attività economiche, l’ambiente e la società in genere.  La loro conoscenza riveste dunque particolare importanza per la valutazione degli impatti e nella definizione delle strategie di adattamento.…

Restart: 72,8 milioni di euro sono ancora disponibili per nuovi progetti

Quasi 220 milioni di euro stanziati dallo Stato, di cui più di 70 ancora disponibili. Questo è uno degli elementi più importanti emersi dall’analisi di Open Data L’Aquila sui cosiddetti fondi “Restart”. Con questo nome si intende un programma per lo sviluppo socio-economico del territorio colpito dal sisma del 2009, lanciato negli anni scorsi dalla…

Ricostruzione pubblica: a che punto siamo all’Aquila e nel cratere sismico

Nel Comune dell’Aquila la percentuale di cantieri finiti nell’ambito della ricostruzione pubblica è del 49%, vale a dire meno della metà di quelli programmati, 33 punti percentuali in meno rispetto ai cantieri portati a termine complessivamente nella ricostruzione privata. Si possono riassumere così, in estrema sintesi, i dati più significativi sulla ricostruzione del dopo sisma 2009…